Come scegliere i colori giusti per dipingere le pareti della tua casa

Forse non lo sai, ma tinteggiare la tua casa con i colori giusti da abbinare alle pareti, non è facile e non tutti sono in grado di farlo bene. L'abbinamento dei colori alle diverse camere ha un significato profondo, che va addirittura ad influenzare il tuo stato d'animo e la tua serenità.

Ti sto parlando della Cromoterapia, ovvero una medicina naturale alternativa che vede nei colori, la forza per ricreare equilibrio e benessere psico-fisico, a partire dall'esterno. Si tratta ovviamente di una terapia aggiuntiva e non di una cura vera e propria, anche se fin dall'antichità, i popoli egizi, greci e poi cinesi, attribuivano ad ogni colore un significato particolare.

Ma come deve essere la tua casa per darti serenità e benessere?

Ecco, i nostri consigli per abbinare al meglio i colori:

BIANCO: è un colore intramontabile, anche nelle sue varianti di bianco ghiaccio, bianco sporco, beige….Non stanca mai ed è ideale per creare dei contrasti fra due tinte forti. Lo consigliamo per dare profondità ai soffitti, soprattutto nelle case basse.

GIALLO: il colore della luminosità per eccellenza, in tutte le sue sfumature che vanno dall'ocra all'arancio, resta la tinta che consigliamo per le cucine, tavernette, zona pranzo in generale. Da abbinare in contrasto con tinte accese, per dargli maggiore risalto.

ROSSO: il colore della passione e dell'amore, ma anche della convivialità e dell'allegria; nelle tue tante varianti, vi consigliamo di utilizzarlo per dare contrasto alla parete della zona living, magari per separare la cucina dalla sala da pranzo. Elegante e raffinato, se messo in contrasto con il grigio.

BLU: Ovviamente è un colore rilassante e raffinato, ideale per la zona notte. Vi consigliamo di giocare con le diverse sfumature del blu, dall'azzurro alla tonalità "carta di zucchero" per ricreare una camera da letto estremamente intima e chic.

GRIGIO: resta, anche per questa stagione, il colore di tendenza, che maggiormente viene utilizzato per gli ambienti moderni e raffinati. Aggiungendo del giallo o del rosso, otterrete una tinta dalle sfumature calde, viceversa con blu o nero, il vostro grigio avrà una tonalità fredda. Utilizzatelo solo per alcune pareti, in contrasto ad esempio con il rosa o il glicine, per evitare di incupire troppo l'ambiente.

TINTE PASTELLO: dal rosa confetto, al verde acqua marina, le tinte pastello sono delicate ma allo stesso tempo allegre e calde. Usatele per tinteggiare la cameretta dei vostri bambini, decorando con stencil dalle tinte più accese come il rosso, il giallo, l'arancione.

E tu, vuoi altri consigli per tinteggiare la tua casa? Stai cercando un professionista che sappia mettere in risalto le pareti delle tue camere? Vuoi un lavoro a regola d'arte e che duri nel tempo?

Allora non sprecare soldi inutili, ma contatta MULTISERVIZI EDILI.

Faremo un sopralluogo e insieme decideremo i colori giusti per dare un nuovo volto alla tua casa, al miglior prezzo di mercato.